Operazione ”Meta”: la Procura di Reggio smentisce indagini su politici

4 07 2010

Nell’inchiesta Meta, condotta dalla Dda di Reggio Calabria contro le principali cosche della citta’, ”non vi sono allo stato iscrizioni a carico di esponenti politici”. E’ quanto si afferma in un comunicato della Procura di Reggio Calabria. ”Con riferimento alle notizie di stampa sull’operazione Meta – e’ scritto nella nota della Procura – si precisa quanto segue: alcuni organi di stampa hanno pubblicato una parte dell’informativa dei Carabinieri del Ros che la Procura non aveva trasmesso al gip, previa apposizione di omissis su alcuni capitoli dell’informativa stessa, dai quali emergevano fatti penalmente irrilevanti ovvero per i quali sono necessari ulteriori approfondimenti.
E’ stato quindi iniziato procedimento penale contro ignoti per il reato di cui all’art. 326 del codice penale (rivelazione ed utilizzazione di segreti di ufficio, ndr)”. ”Non vi sono allo stato – prosegue la nota della Procura di Reggio Calabria – iscrizioni a carico di esponenti politici. Nei confronti di alcuni appartenenti ad uffici di polizia giudiziaria e’ stato iniziato procedimento penale gia’ definito con decreto di archiviazione emesso dal gip presso il Tribunale. Naturalmente l’Ufficio di Procura procedera’ a tutti gli approfondimenti necessari con le modalita’ e i tempi dettati dalle esigenze delle indagini”.

Annunci

Azioni

Information

One response

23 07 2010
Valentina

Bene,ora saremo tutti più tranquilli……no?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: