Callipo Vs. Loiero, ultimo atto

26 02 2010

Nuovo scontro verbale tra i due candidati alla presidenza

Non c’è nessuna volontà tra Agazio Loiero e Pippo Callipo per arrivare ad una candidatura di superamento e pochi giorni dalla presentazione delle liste. Callipo proponeva un passo indietro per arrivare a una candidatura della società civile o dei partiti, ma non invischiata nelle lotte di potere, possibilmente una donna.
In molti negli ambienti politici hanno pensato alla parlamentare del Pd Doris Lo Moro vista di recente alle iniziative di Idv e negli ambienti politici già data per arruolata da Di Pietro subito dopo le elezioni regionali.
Alla proposta di Callipo, Loiero aveva risposto che se ne poteva parlare, ma non gli si
poteva chiedere di rinnegare 5 anni di attività della giunta regionale.
«L’on. Loiero ha interpretato male la mia proposta, snaturandone il significato», ha commentato ieri Callipo, «la sua risposta tuttavia pone fine ad ogni incertezza e ristabilisce le differenze insuperabili tra due offerte politiche, la mia e la sua, che sono inconciliabili perchè sono rappresentative di due modi opposti di sentire la politica».
«La mia proposta di fare un passo indietro, dopo aver ribadito in ogni occasione la diversità del mio impegno e del blocco sociale che a me fa riferimento – ha sostenuto Callipo – non è però frutto di una follia improvvisa o di una passione per il poker. E’ successo, negli ultimi giorni, che diversi esponenti del centrosinistra, che pur aderendo a partiti che sostengono Loiero voteranno per me, mi hanno chiesto uno sforzo di riunificazione cui io, dopo tante insistenze, ho acconsentito. Le condizioni da me poste, evidentemente, non potevano coincidere con la sua visione personalistica e accentratrice della politica, contemplando, come chiedevo, anche un superamento della stessa».
«Loiero propone di indicare lui il nome, figurarsi. Tra noi che vogliamo cambiare la Calabria per davvero e lui che vorrebbe soltanto durare, c’è una distanza abissale. Le mie critiche rivolte alla disastrosa amministrazione del presidente Loiero, rimangono intatte».
«Come sospettavo la proposta di Callipo di fare tutti un passo indietro era soltanto un
bluff e la sua pasticciata risposta alle mie osservazioni lo dimostra », ha replicato Loiero «spero – puntualizza – per l’ultima volta». «Callipo, infatti, ancora una volta si esprime come una quinta colonna del centrodestra, continua ad attaccare me e il centrosinistra, millanta crediti che non ha: dimostra che non aveva alcuna intenzione di sedersi a un tavolo ».
«E’ ora di finirla con menzogne e giochetti – ha affermato Loiero – il centrosinistra è compatto sul mio nome, tranne la parte ufficiale di Idv, e Callipo, da anni a caccia di una investitura a candidato alla presidenza chiesta e ottenuta dal centrodestra (lo confermò lui stesso in Tv dopo un incontro con il presidente Fini) che poi lo ha scaricato, da buon infiltrato nel centrosinistra finora ha fatto il guastatore, operando in sostanza per quella parte dove lo porta il cuore. Pensava che io rispondessi di no a candidare una donna e la mia apertura lo ha spiazzato, per cui passa agli improperi nei miei confronti ». «Non si tratta di avere una diversa visione politica – aggiunge Loiero – perchè mi pare che al di là del giustizialismo verbale e del vampirismo mediatico, Callipo non abbia capacità propositiva e visione concreta della realtà e dei bisogni della Calabria». «Ora basta con Callipo – ha concluso Loiero – Ora pensiamo a far vincere il centrosinistra» e Callipo «si regoli come vuole».

In serata Callipo ha controreplicato: «La quinta colonna del centrodestra a me proprio no. Se ho un “vizio” è quello di essere leale. Complice del centrodestra è chi fa gli inciuci con il centrodestra, e in queste attività non sono certo io il maestro». «Se l’on. Loiero – ha aggiunto – venisse eletto all’opposizione, sono sicuro che in Consiglio regionale non si capirebbe nulla dopo poche settimane. Assisteremmo a pastrocchi di ogni genere».

Annunci

Azioni

Information

One response

26 02 2010
Politica | Callipo Vs. Loiero, ultimo atto

[…] perlacalabria AKPC_IDS += "2005,";Popularity: unranked [?] […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: