PERCHÉ LA BOMBA DI DOMENICA NON RIMANGA UNA SCOSSA, MA DIVENTI UN INIZIO DI RISCOSSA!

6 01 2010

da p. Giovanni Ladiana, SJ

Queste note giungono anche a persone che non hanno partecipato all’incontro, ma che ne sono venute a conoscenza e hanno chiesto di essere informate. Le ho ricavate dagli appunti che ho preso nel corso dell’incontro e da quelli che mi sono stati consegnati.
Al termine dell’incontro, s’è deciso di farne un altro al più presto possibile, nel corso del quale discutere sulle varie posizioni e proposte emerse e per giungere a posizioni comuni e condivise. Per questo la presente sintesi può servire, non solo come traccia per proseguire la nostra riflessione, ma anche per arrivare a prepararci a formulare proposte operative concrete e una scala di priorità. Mi sono permesso di suddividere gli appunti secondo uno schema ampio, che spero non forzi il pensiero di nessuno.
Secondo quanto annunciato, il prossimo incontro – essendo risultati insufficienti i locali dei padri gesuiti e della CVX di via Cimino 4 – si svolgerà

domenica 10 gennaio,
alle ore 18,
presso l’auditorium San Paolo, a piazza Duomo

p. Giovanni Ladiana SJ

Dalle confederazioni sindacali CGIL, CISL, UIL di Reggio m’è stato chiesto di invitare tutti anche alla FIACCOLATA PER IL CAMBIAMENTO E LA LEGALITÀ, che hanno organizzato per

giovedì 7 gennaio,
alle ore 17,30,
in piazza Castello,
di fronte agli uffici della Procura Generale della Repubblica

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: