Idv sempre più nel caos: Misiti attacca scelta Di Pietro su commissariamento

4 09 2009

Aurelio MIsiti”Idv nazionale con la decisione di commissariare gli organi regionali solo sulla base di una differenza di opinioni in ordine al giudizio sul centrosinistra calabrese viola l’autonomia di partito

federale e impedisce ogni forma di democrazia al suo interno”. Lo ha dichiarato in una nota l’ormai ex segretario regionale della Calabria, Aurelio Misiti, che oggi ha appreso del commissariamento del partito comunicato dal leader Antonio Di Pietro. ”Il commissariamento -dice Misiti- risulta in contrasto con la decisione dell’esecutivo nazionale che aveva stabilito di svolgere al piu’ presto il congresso regionale. Pertanto la decisione odierna e’ frutto di imposizione personalistica”. Dure le parole di Misiti che accusa il partito nazionale di inciucio ”E’ paradossale, si bollano le primarie come una truffa a danno dei calabresi e contemporaneamente una singola persona sceglie per tutti il candidato a presidente della regione. Questo modo di fare non qualifica forse un inciucio?”. ”Ancora piu’ dice ancora- paradossale e’ una richiesta di rinnovamento della classe dirigente alla presenza di personaggi impresentabili che contrastano con quella stessa istanza. Infine, la tentazione di costituzione di un terzo polo che ha come unica conseguenza la consegna della regione Calabria al Pdl ostaggio degli interessi della Lega”. (Ink/Pn/Adnkronos)

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: