Cagliari, il Papa chiede nuovi politici cattolici

7 09 2008

da “L’Unità” del 7 settembre 2008

Serve «una nuova generazione di politici cattolici». Che abbiano «rigore morale e competenza». Il Papa Benedetto XVI parla durante la messa celebrata domenica a Cagliari, sul sagrato del santuario di Nostra Signora di Bonaria, in occasione della sua visita pastorale in Sardegna. Ad ascoltarlo centomila fedeli e, in prima fila, il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, il governatore della Sardegna, Renato Soru, e il sottosegretario Gianni Letta.

Per quale motivo il premieri abbia deciso di presenziare non è dato sapere. Lui ha spiegato che «è un’occasione importante, sono qui per rendere omaggio a Benedetto XVI. Non volevamo mancare». Perché un accredito di immagine in più ci sta sempre bene.
Ma le parole del pontefice lasciano poco margine a interpretazioni e adattamenti. O a strategie presenzialiste.
Nell’omelia il Papa ha esortato la Chiesa e i cattolici a tornare a «essere capaci di evangelizzare il mondo del lavoro, dell’economia, della politica» che, ha sottolineato, «necessita di una nuova generazione di laici cristiani impegnati, capaci di cercare con competenza e rigore morale soluzioni di sviluppo sostenibile».

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: