Razzismo a Bolzano, “nazi” accoltellano due cosentini

8 05 2008

da “La Provincia cosentina”

Il tremendo gesto durante un’ennesima violenta lite. I ragazzi costretti a rivolgersi al pronto soccorso per farsi curare le ferite. I responsabili sarebbero naziskin
I componenti di un gruppo musicale, in Trentino per partecipare a una rassegna, sono stati aggrediti da alcuni giovani del posto.
L’accento calabrese è facilmente riconoscibile un po’ come quello partenopeo, che fa molto made in Italy ad ogni latitudine. Proprio a causa delle vocali troppo aperte e delle dentali troppo marcate, due ragazzi cosentini, componenti di un’emergente band locale, sono incappati in una brutta avventura laddove la frontiera è ad uno schioppo di dita. Mentre si trovavano a Bolzano per un concerto, sono stati aggrediti da un gruppetto di naziskin che, in nome di chissà quali valori, ad un certo punto è ricorso anche all’utilizzo di coltelli. Le motivazioni andrebbero ricercate in cause per così dire “territoriali”, dato che i giovani dalla testa rasata non avrebbero affatto gradito la dizione di chi, dal profondo sud, era alle porte delle Dolomiti solo per amore di una chitarra elettrica e di un basso. La colluttazione, avvenuta sotto gli occhi allibiti dei presenti, è durata fino all’intervento delle forze dell’ordine.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: