Cuffaro, il fratello annuncia: “Totò si dimette, poi cannoli per tutti”

26 01 2008

da “Repubblica”

PALERMO – “Mio fratello si dimette da Governatore”. Lo ha detto Silvio Cuffaro, fratello del presidente della Regione e sindaco di Raffadali. “Prima si dimette poi festeggeremo con i cannoli. Mio fratello è molto sereno, adesso potrà occuparsi della sua famiglia”.
Accolto dagli applausi degli assessori della sua giunta e dei deputati del centrodestra, Salvatore Cuffaro ha riunito l’assemblea regionale per una “comunicazione urgente”. “Resta al tuo posto” gli hanno chiesto i rappresentanti della Cdl, ma il presidente della Regione, condannato nei giorni scorsi a 5 anni di relcusione per favoreggiamento, ha deciso di dimettersi.
Lascia la poltrona di Governatore che sognava essere sua fino al 2011. Aveva appena incassato la fiducia del parlamento siciliano ma la foto con un platò di cannoli per festeggiare di aver scansato l’accusa di aver favorito Cosa Nostra, è stata fatale per Salvatore Cuffaro. Quella foto ha fatto il giro del mondo. Il perdono della città seguito alla condanna, si è trasformato in attacco dopo la pubblicazione di quell’immagine. Luca Cordero di Montezemolo, presidente degli industriali l’ha definitia una “brutta scena”; Walter Veltroni, segretario del Pd, condanna “che venga giudicato morale festeggiare una condanna a 5 anni con dei cannoli”.

(fonte: http://www.repubblica.it/2007/10/sezioni/cronaca/cuffaro-processo/dimesso-cuffaro/dimesso-cuffaro.html)

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: