Madre e figlie dormono su una panchina

29 11 2007

Il dramma a Cosenza di una donna con le sue ragazze

da “La Provincia cosentina”

Eva Garofalo con le sue due figlie, una di diciotto anni l’altra di dodici, ha tentato di occupare un alloggio popolare disabitato da tempo. Ma l’intestatario della casa è arrivato prima che la donna riuscisse a buttare giù la porta. La loro è una storia nota a tutta la città. Due anni e mezzo fa il tetto della casa di via Rivocati, dove vivevano, è crollato. Da allora la quotidiana via crucis è diventata ancora più dolorosa. Per un po’ le tre donne hanno trovato ospitalità in una stanza del comando dei vigili. Poi, non è rimasta che la strada.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: