Le mani dei Ds sugli appalti di pulizia

24 11 2007

di Antonio Lepore  per “La Provincia cosentina”

C’è la mano della componente diessina negli appalti di pulizia più importanti della provincia di Cosenza.
La Gorla e la Cagi, società che hanno come referente Andrea Guccione, cugino di Carlo, ultimo segretario regionale del partito (nella foto), hanno monopolizzato gli appalti nella sanità, vincendo le relative gare di Acri e di Castrovillari e si appresterebbero a fare la stessa cosa all’azienda ospedaliera di Cosenza. Le due società avrebbero ottenuto anche i lavori dell’Università della Calabria. Intanto, il Tar della Calabria ha bocciato la gara di brokeraggio che l’allora direttore generale di Castrovillari, Ernesto Gigliotti, aveva arbitrariamente affidato a due aziende. Proprio per Gigliotti, molto vicino a Loiero, si profila la promozione a direttore generale dell’assessorato alla formazione professionale con il trasferimento di Franco Petramala all’asp cosentina. Un’ipotesi che restituirebbe operativamente alla sanità il manager che ne decretò il forte rilancio, ad inizio anni novanta, in una fase logistica molto simile a quella attuale.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: