La Cassazione ferma ancora De Magistris

11 11 2007

“Me l’aspettavo. Era l’unico appunto che potevano spendere”

da “La Provincia cosentina”


La Procura Generale della Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dal Pm Luigi De Magistris contro l’avocazione dell’inchiesta Why Not decisa il 19 ottobre scorso dal Procuratore generale di Catanzaro. In una nota del segretario della Procura Generale, Gianfranco Ciani, la Cassazione ha ritenuto che legittimato al reclamo verso l’avocazione sia soltanto il capo dell’Ufficio, e quindi il Procuratore della Repubblica. 
La replica del Pm a tale giudizio è stata: “Me l’aspettavo. Era l’unico appunto che potevano spendere, anche se io non lo condivido affatto e c’è letteratura sufficiente per dimostrarlo, ma così è andata. Io però non demordo; vado avanti anche se la scelta della Cassazione mi amareggia e delude”.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: